Dici Slovenia e la mente viaggia tra le bellezze di Lubiana, tra quelle di Portorose, Nova Gorica e Lendava. Per correre poi alle magiche terme di Laško, Dolenjske Toplice, Dobrna e molte altre ancora. Tutte suggestive e immerse in paesaggi diversi.

Dal verde delle colline alle austere cime alpine, l’occhio rimane rapito dal colore del cielo, da quello dei fiumi, dei laghi e di un mare cristallino straordinario.

Vista la vasta offerta, una vacanza nella terra dei draghi, dunque, può prendere in considerazione diverse mete. Una più interessante dell’altra. L’itinerario dipende sempre da ciò che si cerca. Che sia bisogno di mare, campagna, città o più semplicemente di ristoro e benessere, il viaggio in Slovenia sarà piacevole e ricco di emozioni.

Slovenia: la terra delle acque curative e delle terme

La Slovenia, si sa, è la terra delle acque curative. Secondo la narrazione popolare, infatti, quelle slovene sono acque con poteri speciali. Fonte importante di benessere e salute. Meta ideale per trascorrere una vacanza differente con la propria famiglia.

Sono diversi stabilimenti termali presenti nel Paese, quindi bisogna aver ben chiaro quale lembo del territorio si vuole visitare. La pianura pannonica, oppure mar Adriatico, i colli vinicoli, le Alpi o, ancora, l’area del Carso?

Qualunque sia la scelta, una vacanza alle terme in compagnia della propria famiglia equivale a un’immersione rigenerante nell’azzurro di vasche termali e di numerose piscine. Il tutto condito da un elemento che caratterizza l’intero paese, ovvero il verde della natura.

Ricchezza della natura e affascinanti leggende sulle acque termali

La grande ricchezza delle bellezze naturalistiche si congiunge al potere curativo delle acque slovene, tutte legate da diverse leggende e da numerosi racconti. Narrazioni suggestive, sapientemente narrate dagli animatori dei centri termali naturali. Questi ultimi sono tutti accomunati da un’unica grande caratteristica: hanno la capacità di suscitare gaiezza ed entusiasmo negli adulti così come nei bambini. Ai più piccoli è dedicato un piano sapiente e intrigante di animazioni, momenti arricchiti da mascotte divertenti, nonché particolari forme d’alloggio a prova di bambino.

Non è ancora tutto. Ogni vacanza termale sarà altresì vivificata da scivoli mozzafiato, attrazioni acquatiche di ogni tipo, piscine con onde, fiumi rapidi e lenti, tutti elementi in grado di trasformarla in un’esperienza incancellabile. Una vera e propria festa dunque, dove il benessere si unisce al divertimento e alla bellezza del paesaggio.

Le sorprese non sono ancora finite. Oltre alle acque salutari, in ogni stazione termale naturale della Slovenia, è possibile fare incredibili esperienze culinarie alla scoperta delle sapidità locali.

Un mondo tutto da assaggiare. La Slovenia vanta ben 24 cucine regionali diverse l’una dall’altra, quindi i piatti tipici che accarezzeranno il palato sono direttamente collegati alla vacanza termale scelta, esattamente come il paesaggio che, invece, delizierà l’occhio.

A prescindere dalla meta, in ogni centro termale è possibile trovare una ricca offerta di proposte per trascorrere le proprie vacanze spensierate in famiglia.